Le peripissie de Pinocchio

 
 

Venerdì 11 ottobre 2013, ore 17.30

Iniziativa inserita in RetEventi 2013 – Incontriamoci al Museo

 

Traduzione del libro di Pinocchio in dialetto trevigiano di Emanuele Bellò
con illustrazioni di Claudio Baldo, Diego Crosato e vari studenti della scuola dell’obbligo.

 

In occasione del 130° anniversario della pubblicazione di Pinocchio di Collodi, viene proposta una traduzione in dialetto veneto di tipo interlineare che è la prima versione in vernacolo del XXI secolo, alla presenza di Emanuele Bellò, studioso di cultura del territorio e con i relatori Emilio Gallina, poeta e Daniele Mercuglia, etnografo

 

In margine alla presentazione sarà allestita una mostra iconografica ispirata a Pinocchio e alle sue interpretazioni nelle varie epoche.

Ingresso libero

 
 
 
Galleria fotografica  
 
Documentazione  
 
Link Utili